Termini e Condizioni

Disposizioni generali

Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito anche “CGV”) disciplinano gli acquisti dei prodotti di abbigliamento ed accessori a marchio “Parielle“ (i “Prodotti”) effettuati da qualsiasi persona fisica qualificabile come consumatore (il “Cliente”) – cioè persona fisica che concluda un contratto di acquisto per la soddisfazione di esigenze della vita quotidiana estranee all’attività imprenditoriale o professionale (conformemente alle disposizioni della Parte III, Titolo III, Capo I, del Codice del Consumo, D.lgs. n. 206/2005) – sul sito di e-commerce parielle.it.

Il Cliente prende atto che:

  • il sito web parielle.it è di titolarità di Parielle di Eleonora Cirillo, con sede in Vicolo della Giasara 6 – 36015 Schio (VI) – Italia, P. IVA 04226950246, C.F./Registro Imprese di Vicenza n. CRLLNR90M56L840M, R.E.A. n. VI 388959;
  • il venditore dei Prodotti, che è parte contrattuale con il Cliente ai sensi delle presenti Condizioni generali di vendita (CGV), èParielle di Eleonora Cirillo, con sede in Vicolo della Giasara 6 – 36015 Schio (VI) – Italia, P. IVA 04226950246, C.F./Registro Imprese di Vicenza n. CRLLNR90M56L840M, R.E.A. n. VI 388959;
  • gli ordini possono essere effettuati solo da persone maggiorenni e che non si trovino in condizioni di incapacità legale;
  • la lingua in cui è concluso il Contratto è l’italiano. In caso di contrasto tra le versioni delle Condizioni Generali predisposte in una lingua diversa dall’italiano e accettate dal cliente, prevalgono il significato e l’interpretazione delle Condizioni generali in lingua italiana.

ARTICOLO 1 – Oggetto e conclusione del contratto

Con le presenti condizioni generali di vendita, Parielle vende al Cliente, che acquista a distanza, i Prodotti offerti in vendita sul sito parielle.it (il “Sito”).

Il contratto si conclude esclusivamente attraverso la rete internet, mediante l’accesso del Cliente al sito web parielle.it, con l’invio di un ordine di acquisto secondo la procedura prevista dal sito stesso e la sua accettazione da parte di Parielle. L’ordine d’acquisto trasmesso dal Cliente mediante il Sito ha valore di proposta contrattuale ed è regolato dalle presenti condizioni generali di vendita che, il Cliente stesso, è tenuto ad accettare integralmente e senza riserva alcuna. A tal fine, il Cliente, prima di procedere alla conclusione dell’ordine, s’impegna a prendere visione delle presenti CGV e delle informazioni precontrattuali fornite nella pagina.

Il contratto di vendita si perfeziona con l’invio da parte di Parielle al Cliente di un’e-mail di conferma dell’ordine. L’e-mail contiene i dati del Cliente, il numero d’ordine, il prezzo della merce acquistata, le spese di spedizione e l’indirizzo di consegna al quale sarà inviata la merce.

Il Cliente s’impegna a verificare la correttezza dei dati personali in essa contenuti e a comunicare tempestivamente a Parielle eventuali correzioni.

Nella e-mail di conferma dell’ordine, il Cliente riceverà anche il link per scaricare ed archiviare una copia delle presenti condizioni generali di vendita, così come previsto dall’art. 51 comma 1 del D.Lgs 206/2005, modificato dal D.lgs 21/2014.

ARTICOLO 2 – Informazioni precontrattuali per il consumatore – art. 49 del D.lgs 206/2005

Il CLIENTE prima della conclusione del contratto di acquisto, prende visione delle caratteristiche dei beni che vengono illustrate nelle singole schede prodotto al momento della scelta da parte del CLIENTE. Prima della conclusione del contratto di acquisto e prima dell’invio dell’ordine, il Cliente viene informato relativamente a:

  1. identificazione del venditore;
  2. prezzo totale dei beni, con il dettaglio delle spese di spedizione e ogni altro costo;
  3. modalità di pagamento;
  4. il termine entro il quale Parielle si impegna a consegnare la merce;
  5. le condizioni, i termini e le procedure per esercitare il diritto di recesso (art. 6 delle presenti condizioni), nonché modulo tipo di recesso di cui all’allegato I, parte B del D.lgs 21/2014;
  6. esistenza della garanzia legale di conformità per i beni acquistati;
  7. condizioni di assistenza post vendita e garanzie commerciali previste.

ARTICOLO 3 – Disponibilità dei prodotti

La disponibilità dei prodotti indicata sul sito si riferisce all’effettiva disponibilità nel momento in cui il Cliente effettua l’ordine. Tale disponibilità deve comunque essere considerata indicativa perché, per effetto della contemporanea presenza sul Sito di più utenti, i Prodotti potrebbero essere venduti ad altri Clienti prima della conferma dell’ordine.

Laddove i prodotti oggetto dell’ordine non siano disponibili per cause indipendenti dalla volontà di Parielle, l’ordine verrà rettificato automaticamente con l’eliminazione del prodotto non disponibile.

ARTICOLO 4 – Prezzi

Tutti i prezzi di vendita dei prodotti indicati sul Sito sono espressi in valuta locale e comprensivi di tutte le imposte a carico del consumatore, ad esclusione dei dazi doganali che sono sempre a carico del cliente.

Le spese di spedizione non sono comprese nel prezzo dei Prodotti, ma sono indicate e calcolate al momento della conclusione del processo di acquisto e prima dell’effettuazione del pagamento.

Il costo della spedizione in Italia è pari a 6,90 € ed è gratuito per tutti gli ordini superiori a 150 € in Italia.

Per le spedizioni in Europa le tariffe sono le seguenti:

STATO COSTO
Austria, Francia, Germania, Lussemburgo, Paesi Bassi, Regno Unito, Spagna 13,90 euro
Belgio, Danimarca, Finlandia, Grecia, Irlanda, Portogallo, Svezia 15,90 euro
Bulgaria, Cipro, Croazia, Estonia, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Rep. Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Ungheria 19,90 euro
Liechtenstein, Norvegia, Svizzera 29,90 euro

I tempi di consegna sono indicativi e sia le spedizioni e che le consegne non vengono effettuate il sabato, la domenica e nei giorni festivi.

Se hai scelto un metodo di pagamento che richiede dei tempi di verifica (es. bonifico bancario), il tuo ordine verrà spedito dopo la conferma del pagamento.

ARTICOLO 5 – Modalità di pagamento

Parielle accetta diverse modalità di pagamento tra le quali, ad esempio, carta di credito, carta di debito, PayPal, bonifico bancario.

In caso di pagamento con carta di credito, di debito e con PayPal, l’effettivo addebito dell’importo dell’ordine avverrà soltanto nel momento in cui l’ordine sarà completo e pronto per la spedizione.

Le comunicazioni relative al pagamento e i dati comunicati dal Cliente nel momento in cui questo viene effettuato avvengono su apposite linee protette. La sicurezza del pagamento con Carta di Credito è garantita tramite il protocollo di trasmissione criptata dei dati TLS (Transport Layer Security).

Per ogni ordine effettuato sul Sito, all’atto del pagamento, Parielle emetterà una ricevuta fiscale per la merce spedita. Tale documento è disponibile e stampabile, successivamente all’evasione dell’ordine, nella sezione “ordini”.

ARTICOLO 6 – Diritto di recesso

Conformemente alle disposizioni in vigore, il Cliente ha diritto di recedere dall’acquisto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni decorrenti dalla data di ricezione dei prodotti.

Il Cliente che intende esercitare il diritto di recesso dovrà comunicarlo tramite dichiarazione esplicita, attraverso la compilazione del modulo di Reso presente online.

In caso di esercizio del diritto di recesso, il Cliente è tenuto a restituire i beni entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato al venditore la propria volontà di recedere dal contratto ai sensi dell’art. 57 del D.lgs 206/2005.

La merce dovrà essere rispedita a Parielle di Eleonora Cirillo, con spese di reso a carico del Cliente.
La merce dovrà essere restituita integra, nella sua confezione originale, completa in tutte le sue parti ( materiale d’imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria) e completa della documentazione fiscale annessa.

Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra, Parielle provvederà a rimborsare l’importo dei prodotti oggetto del recesso entro un termine massimo di 14 giorni.

ll Cliente è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione diversa da quella strettamente necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni. Pertanto, qualora i Prodotti restituiti risultino danneggiati (ad esempio con segno di usura, abrasione, scalfittura, deformazioni, ecc.), non completi di tutti i loro elementi ed accessori, dalle confezioni e imballaggi originali e dal certificato di garanzia, ove presente, il Cliente risponderà della diminuzione patrimoniale del valore del bene, ed avrà diritto al rimborso dell’importo pari al valore residuo del Prodotto.

Come previsto dall’art. 56 comma 3 del D.Lgs 206/2005, modificato dal D.lgs 21/2014, Parielle può sospendere il rimborso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del Cliente di aver rispedito i beni al venditore.

Parielle eseguirà il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento scelto dal Cliente in fase di acquisto.

ARTICOLO 7 – Garanzia legale di conformità – Procedura per il suo utilizzo

Ai sensi e per gli effetti della Direttiva europea 44/99/CE e del Decreto legislativo italiano n. 206/2005 (Codice del consumo), il Venditore garantisce al Consumatore che i Prodotti saranno privi di difetti.

All’arrivo della merce, il Consumatore avrà l’onere di esaminare i Prodotti nel più breve tempo possibile e, a pena di decadenza dalla presente garanzia, di denunciare eventuali difetti, trasmettendo a mezzo e-mail, l’apposito modulo correttamente compilato, con indicazione precisa del difetto e/o della non conformità riscontrati, nonché la relativa documentazione indicata nel modulo di reso medesimo (almeno una fotografia del Prodotto, la conferma dell’ordine trasmessa dal Venditore e la ricevuta fiscale).

A seguito del ricevimento del modulo e della relativa documentazione, Parielle valuterà i difetti e le non conformità denunciati dal Consumatore e, dopo avere effettuato i controlli qualitativi atti a verificare l’effettiva non conformità del Prodotto, deciderà, a propria discrezione, se autorizzare la restituzione dei Prodotti fornendo al Consumatore un riscontro via posta elettronica all’indirizzo fornito da quest’ultimo nel corso del processo di registrazione al Sito. L’autorizzazione a restituire i Prodotti non costituisce in alcun modo riconoscimento di difetti o non conformità, la cui esistenza dovrà essere successivamente accertata alla restituzione. Qualora, a seguito di detto accertamento, i Prodotti risultassero non coperti da garanzia, gli stessi saranno rimessi nella disponibilità del Cliente.

I Prodotti di cui il Venditore abbia autorizzato la restituzione dovranno essere resi dal Consumatore, unitamente a copia della comunicazione di autorizzazione alla restituzione, al seguente indirizzo: Vicolo della Giasara 6, 36015 Schio (VI).

È esclusa l’applicazione di qualsiasi garanzia in caso di utilizzo o lavaggio del Prodotto non conforme a quello proprio del Prodotto e alle istruzioni/avvertenze in merito fornite ovvero riportate nella documentazione illustrativa di riferimento, nei cartellini o nelle etichette.

Per fruire dell’assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare ed esibire la ricevuta fiscale d’acquisto.

ARTICOLO 8 – Modalità di consegna

Parielle accetterà solo ordini da consegnare nel territorio italiano ed in quello degli Stati indicati nel Sito. I prodotti saranno consegnati al corriere espresso entro 2 giorni dal pagamento all’indirizzo indicato dal Cliente al momento dell’ordine.

ARTICOLO 9 – Responsabilità

Parielle non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore o caso fortuito, anche ove dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete internet, nel caso in cui non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dalle presenti CGV.

Sia nell’ipotesi di esercizio del diritto di recesso che nell’ipotesi di esercizio del diritto di garanzia di conformità, nel caso in cui la merce non possa essere accettata dal venditore perché essa non ha i requisiti richiesti per esercitare i diritti di cui agli articoli 6 e 7 che precedono, è onere e responsabilità del Cliente recuperare a proprie spese la merce rimessa alla sua disponibilità.

ARTICOLO 10 – Clausole finali

I Prodotti sono venduti con le caratteristiche descritte sul Sito e secondo le CGV pubblicate sul Sito al momento dell’invio dell’ordine da parte del Cliente, con l’esclusione di ogni altra condizione o termine.

Parielle si riserva il diritto di modificare le presenti condizioni generali di vendita in qualsiasi momento, a propria discrezione, senza necessità di fornire alcun preavviso agli utenti del Sito. Eventuali modifiche apportate saranno efficaci dalla data di pubblicazione sul Sito e si applicheranno unicamente alle vendite concluse a partire da tale data.

I prezzi, i Prodotti in vendita sul Sito e le caratteristiche degli stessi, sono soggetti a variazioni senza preavviso. Prima di inviare l’ordine di acquisto il Consumatore è invitato a verificare il prezzo finale di vendita.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono costituite dalla totalità delle clausole che le compongono. Se una o più disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Vendita è considerata non valida o dichiarata tale ai sensi della legge, della regolamentazione o in seguito a una decisione da parte di un tribunale avente giurisdizione, le altre disposizioni continueranno ad avere pieno vigore ed efficacia.

ARTICOLO 11 – Legge applicabile e Foro competente

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono sottoposte alla legge italiana. In ogni caso, saranno fatti salvi i diritti eventualmente attribuiti ai consumatori da disposizioni inderogabili di legge vigenti nello Stato di questi ultimi.

Ogni controversia che non trova soluzione amichevole sarà sottoposta alla competenza non esclusiva del Tribunale di Vicenza. In qualità di consumatore, inoltre, il Cliente ha facoltà di adire anche i tribunali dello Stato membro dell’Unione Europea di residenza o di domicilio.

Il consumatore, inoltre, può ricorrere facoltativamente alle procedure di mediazione di cui al D.lgs 28/2010, per la risoluzione di eventuali controversie insorte nell’interpretazione e nell’esecuzione delle presenti condizioni di vendita accedendo al seguente sito: https://webgate.ec.europa.eu/odr.